Storia

Lavanderia Chi.Ma Florence Spa: da oltre 147 anni ci prendiamo cura del lavaggio della biancheria e dei tovagliati per ogni tipologia di struttura ricettiva: hotel, ristoranti e case di cura.

È il 1870 quando la famiglia Chiari dà inizio a una storia tutta toscana, fatta di tradizione contadina e propensione al cambiamento in nome della qualità. Una storia che, a distanza di più di un secolo, porta ancora il suo nome e dimostra l’amore per la terra in cui è nata: Chi.Ma Florence Spa.

La lavanderia industriale Chi.Ma Florence Spa è una realtà storica del Mugello.

Abbiamo pochi punti di forza, ma sono chiari e concreti: l’elevato know-how nella scelta dei materiali tessili, la scrupolosa organizzazione del processo di lavaggio e sanificazione, e i nostri dipendenti e collaboratori, senza la cui professionalità e la passione verso il lavoro l’intera filiera non potrebbe esistere.

La sede attuale di Chi.Ma Florence, aperta nel 1990, è stata studiata e realizzata fin nei minimi particolari per essere una struttura all’avanguardia che pone particolare attenzione al rispetto dell’ambiente.

E’ proprio per questo motivo che le acque di scarico sono trattate da un depuratore a fanghi attivi, con capacità giornaliera di 1400 m3.

La stoffa di Chi.Ma: 

1870 La famiglia Chiari inaugura l’attività di lavanderia nella frazione di Rimaggio, nel comune di Bagno a Ripoli

1932 La lavanderia si trasferisce nel comune di Castello, in provincia di Firenze

1959 L’azienda cresce e da lavanderia si trasforma in lavanderia industriale. Mario Chiari prende il posto del babbo Giuseppe: nasce così Chi.Ma Florence

1990 Inaugurazione dell’attuale stabilimento di Scarperia, nel cuore del Mugello

2017 La crescita continua.

Oggi Chi.Ma Florence Spa è una lavanderia industriale che può vantare uno stabilimento di 7.000 m2, 110 dipendenti di cui l’80 sono donne, 7.300 tonnellate di biancheria trattata ogni anno, 4 magazzini dislocati sul territorio per garantire una capacità logistica di altissimo livello, un depuratore a fanghi attivi che purifica ogni settimana 2.000 m3 d’acqua.

Siamo soci di ASSOSISTEMA che rappresenta i servizi di sanificazione e sterilizzazione dei dispositivi tessili utilizzati in ospedali, case di cura, cliniche private, hotel e ristoranti.

Grazie alla pazienza, alla disponibilità e alla perseveranza del nostro Amministratore Delegato, Pietro Chirico, siamo da sempre parte attiva nel promuovere iniziative nazionali per lo sviluppo socio-economico del settore.